News Finanza Notizie Italia Versalis (Eni) e Novamont: si rafforza partnership nella chimica verde. Ridefiniti anche accordi tra soci

Versalis (Eni) e Novamont: si rafforza partnership nella chimica verde. Ridefiniti anche accordi tra soci

Versalis e Novamont rafforzano la partnership per rinsaldare le sinergie in un settore chiave per la transizione ecologica come quello della chimica verde, facendo leva su quanto costruito fino ad ora per massimizzarne le ricadute e cogliere nuove opportunità. Lo rende noto Eni in un comunicato precisando che viene riconfermato l’impegno su Matrìca – la jv costituita nel 2011 tra Versalis e Novamont a Porto Torres e specializzata nella produzione di bioprodotti da fonti rinnovabili – con l’obiettivo di valorizzarne tecnologie e asset produttivi per il pieno sviluppo dei prodotti, anche in filiere integrate con le due società, nei mercati di riferimento, puntando sul loro sviluppo e crescita.

In questo contesto sono anche stati ridefiniti gli accordi tra gli azionisti: Versalis aumenterà la sua partecipazione in Novamont dal 25% al 35%. Al termine di questo riassetto la compagine Novamont è così configurata: Mater-Bi (detenuta da NB Renaissance, Investitori Associati e altri investitori privati) 65%, Versalis 35%.