News Finanza Notizie Italia Verbali Bce: sostegno all’economia ma discussione su entità Pepp

Verbali Bce: sostegno all’economia ma discussione su entità Pepp

Il consiglio della Banca Centrale Europea, nel corso dell’ultima riunione di politica monetaria si è espressa sulla ripresa economica della zona euro e sulla flessibilità del programma degli acquisti di asset legato all’emergenza sanitaria, il cosiddetto ‘Pepp’. E quanto si apprende dai verbali diffusi oggi dalla Bce. Nei verbali, si conferma l’impegno ad utilizzare tutti gli strumenti in possesso per sostenere e rilanciare le economie dei Paesi membri.

Traspare però dal verbale che non tutti i membri del consiglio siano favorevoli ad un eventuale incremento del Pepp. Anzi il messaggio che sembra uscire dai verbali è che i 1.350 miliardi della banca centrale siano da considerare un tetto massimo più che un obiettivo. Sembra però trattarsi di una posizione di minoranza, dal momento che “nello scenario base l’importo andrà utilizzato nella sua interezza”. Positiva invece la lettura dei dati macroeconomici pubblicati durante l’estate che sembrano mostrare una ripresa delle economie europee, che, covid permettendo, potrebbe addirittura procedere più rapidamente del previsto.