News Notiziario Notizie Italia Vendite sui BTP italiani, spread schizza +3% oltre 154 punti base. Si sconta timore Hung Parliament

Vendite sui BTP italiani, spread schizza +3% oltre 154 punti base. Si sconta timore Hung Parliament

Spread osservato speciale: balza di oltre +3% superando quota 154 punti base, a fronte di rendimenti dei BTP decennali che si rafforzano all’1,98%, avanzando alle 10.50 ora italiana di oltre 1 punto percentuale, e attestandosi al valore più alto degli ultimi due mesi.

Anche lo spread è al massimo dalla fine di ottobre.

I bond italiani scontano la notizia relativa alle elezioni politiche italiane che si terranno, come era stato anticipato a metà mese, il prossimo 4 marzo del 2018.

Lo ha deciso con decreto il Consiglio dei Ministri, dopo che il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha certificato la fine ufficiale della XVII legislatura ieri, 28 dicembre 2017, firmando il decreto di scioglimento di Camera e Senato. Il decreto è stato poi controfirmato dal premier Paolo Gentiloni.

La paura dei mercati è sul rischio di Hung Parliament, ovvero di Parlamento appeso, in cui nessun partito, a seguito delle elezioni, dispone della maggioranza.

L’espressione è sempre più utilizzata per descrivere quella che, secondo diversi esperti , sarà la situazione in cui si verrà a trovare l’Italia dopo le elezioni politiche.