News Finanza Notizie Italia Unieuro euforica in Borsa, raffica di upgrade. Per analisti società pronta a nuova normalità post-Covid

Unieuro euforica in Borsa, raffica di upgrade. Per analisti società pronta a nuova normalità post-Covid

Nuovo strappo del titolo Unieuro che si porta a ridosso dei 9 euro con un balzo del 4,81% che fa seguito al +14,6% della vigilia.

Oggi si segnalano diverse promozioni dagli analisti in scia ai risultati del primo trimestre 2020/21 oltre le attese. Kepler Cheuvreux ha alzato il target price da 10 a 14 euro, confermando il giudizio BUY. Mediobanca ha alzato il target price da 8,8 a 10 euro, confermando ‘outperform. Giudizio hold invece da Alantra che ha alzato il target price da 8 a 10 euro, mentre MidCap Partners ha alzato il target price da 8,1 a 13€, alzando il rating da hold a buy.

“Confermiamo la nostra opinione secondo cui la società possiede tutte le leve strategiche per affrontare una nuova normalità post-pandemia, in cui le abitudini dei consumatori sono cambiate strutturalmente e rapidamente”, rimarcano gli analisti di Mediobanca.

Nel primo trimestre dell’anno fiscale 2020-2021 la catena dell’elettronica di consumo e degli elettrodomestici ha sì risentito della pandemia di coronavirus, ma ha anche beneficiato del boom dell’e-commerce nel periodo di lockdown. Nel dettaglio da marzo a maggio Unieuro ha riportato un risultato netto adjusted negativo per 13,8 milioni di euro contro il rosso di 5,6 milioni di euro di un anno fa e ricavi in calo del 13,4% a 428,9 milioni. Tuttavia, con l’arrivo della Fase 2 a maggio si è registrato un forte rimbalzo anno su anno di circa il +20%.