News Finanza Notizie Italia UniCredit, Orcel: ‘risultati 2021 eccellenti’. L’AD riconferma impegno 3,75 mld ad azionisti con dividendi e buyback

UniCredit, Orcel: ‘risultati 2021 eccellenti’. L’AD riconferma impegno 3,75 mld ad azionisti con dividendi e buyback

Così Andrea Orcel, numero uno di UniCredit, commenta i risultati diffusi dalla banca, relativi al quarto trimestre e all’intero 2021:

“Gli eccellenti risultati del 2021 sono il frutto delle incisive azioni intraprese durante l’anno, del progressivo

emergere della nostra cultura aziendale, della dedizione dei dipendenti e della continua fiducia dei nostri clienti.

Abbiamo superato i target dell’anno per ricavi, costi e utile netto sottostante, producendo un RoTE del 7,3 per

cento e una considerevole generazione organica di capitale. Riconfermiamo l’impegno ad aumentare in misura

significativa i rendimenti dei nostri azionisti senza compromettere la nostra robusta posizione patrimoniale e

intendiamo distribuire agli investitori, una volta ottenute le approvazioni, €3,75 miliardi complessivi, sotto forma

di dividendi in contanti e riacquisto di azioni proprie. Pur considerando tale distribuzione, abbiamo concluso l’anno

con un CET1 ratio pro-forma del 14,13 per cento. Questi risultati sono il preludio di quello che il nostro modello

a basso assorbimento di capitale ci permetterà di conseguire nel 2022 e oltre a beneficio di tutti i nostri azionisti”.