News Notiziario Notizie Italia UniCredit e Azimut: siglata partnership per sviluppare la strategia nell’asset management

UniCredit e Azimut: siglata partnership per sviluppare la strategia nell’asset management

UniCredit e Azimut Holding hanno scritto una lettera di intenti che definisce i principi fondamentali per la distribuzione in Italia di nuovi prodotti di risparmio gestito. Come si legge in una nota, la partnership con Azimut accelererà e sosterrà la strategia di UniCredit volta a migliorare competenze, capacità e l’offerta nella gestione del risparmio. Grazie a questo accordo, UniCredit amplierà ulteriormente le proprie attività lungo la catena del valore e rafforzerà l’impegno a offrire i prodotti migliori ai suoi 7 milioni di clienti in Italia.

La partnership consentirà inoltre a UniCredit di estendere la propria offerta, compresa la potenziale distribuzione dei suoi prodotti bancari ad Azimut, e sottolinea l’obiettivo strategico della banca nel conferire maggior valore e dimensione alla sua attività di gestione del risparmio, a beneficio dei clienti.

In base agli accordi di implementazione che saranno firmati dalle parti, UniCredit avrà il diritto di esercitare un’opzione di acquisto sulla società di gestione irlandese di nuova costituzione, interamente controllata da Azimut, tra cinque anni o prima, a seconda di specifiche circostanze, come consueto in questo tipo di transazioni. In caso di esercizio dell’opzione call, UniCredit potrà contare su una propria fabbrica prodotti ad alto valore che si aggiungerà alla piattaforma onemarkets Fund e ad altre entità di asset management già facenti parte del Gruppo, ricostruendo selettivamente componenti della catena del valore dell’asset management in Italia e nel Gruppo.