News Notiziario Notizie Italia TIM valuta indicizzazione contratti retail all’inflazione: notizia positiva per le aziende del settore (analisti)

TIM valuta indicizzazione contratti retail all’inflazione: notizia positiva per le aziende del settore (analisti)

Il sole24ore riporta alcuni commenti da un portavoce di TIM, non meglio specificato, in merito alle proposte di intervento di AGCOM sulle tariffe wholesale di rete fissa di TIM. La proposta coglie secondo TIM l’esigenza di riflettere nei prezzi wholesale lo scenario inflazionistico. Inoltre, TIM definisce indispensabile introdurre anche a livello retail un meccanismo di indicizzazione.

I prezzi retail non sono regolati, sottolinea Equita, per cui il commento lascia presagire che TIM intenda muoversi per introdurre un’indicizzazione sui propri contratti e che si aspetti che gli altri operatori seguano questa iniziativa. Si tratterebbe di una notizia positiva per le aziende del settore, anche se occorrerà verificare che effettivamente TIM introduca il price adjustment e che gli altri concorrenti effettivamente seguano lo stesso approccio, senza impattare quindi sulle dinamiche competitive.