News Notiziario Notizie Germania Tesla sotto accusa in Germania: lavoratori lamentano turni lunghi e poco tempo libero

Tesla sotto accusa in Germania: lavoratori lamentano turni lunghi e poco tempo libero

Tesla è stata messa sotto accusa dal sindacato tedesco IG Metall e dai politici a seguito delle lamentele dei lavoratori dello stabilimento di Brandeburgo per orari di lavoro irragionevoli e i timori di esprimesi.

Nel corso della sua conferenza stampa annuale, l’IG Metall, che ha un ufficio vicino allo stabilimento e afferma di essere regolarmente in contatto con i lavoratori, ha dichiarato che un numero crescente ha riferito di orari di lavoro più lunghi e poco tempo libero. Inoltre, i lavoratori sono sempre più timorosi di parlare apertamente delle loro condizioni di lavoro a causa degli accordi di non divulgazione che sono stati fatti firmare insieme ai loro contratti di lavoro, ha detto l’IG Metall.

“I lavoratori hanno iniziato a lavorare in Tesla con grande entusiasmo per il progetto. Con il tempo stiamo osservando che questo entusiasmo si sta esaurendo”, ha dichiarato Irene Schulz dell’IG Metall Berlin-Brandenburg-Sachsen in un comunicato. “Tesla non sta facendo abbastanza per migliorare le condizioni di lavoro e lascia troppo poco tempo per il tempo libero, la famiglia e il recupero”. Il quotidiano economico tedesco Handelsblatt ha riferito lunedì che i politici locali, dal centro-sinistra SPD al centro-destra CDU, hanno espresso preoccupazione, chiedendo indagini sia da parte di Tesla che del governo locale. “Il governo statale del Brandeburgo deve far rispettare la sicurezza sul lavoro attraverso controlli rigorosi presso Tesla”, ha dichiarato Christian Baeumler dei cristiano-democratici (CDU) a Handelsblatt.