News Finanza Notizie Italia Telecom Italia: Cdp pRonta ad entrare con una quota fino al 5%, titolo sale di quasi il 3% in Borsa

Telecom Italia: Cdp pRonta ad entrare con una quota fino al 5%, titolo sale di quasi il 3% in Borsa

Partenza sprint a Piazza Affari per Telecom Italia, con il titolo che guadagna quasi il 3 per cento. Sotto i riflettori le ultime indiscrezioni stampa che vedono Cassa Depositi e Prestiti (Cdp) pronta ad entrare nell’azionariato con una quota fino al 5 per cento. Oggi è previsto un consiglio di amministrazione straordinario della Cassa guidata da Claudio Costamagna chiamato a valutare l’ingresso nel capitale del gruppo tlc. Secondo quanto riferisce “Il Messaggero”, il cda straordinario “dovrebbe approvare l’ingresso nel capitale di Tim con una quota tra il 2% e il 5%: ai valori attuali l’impegno sarebbe di 550 milioni di euro”. L’operazione, prosegue ancora il quotidiano romano, avviene quale “intervento di sistema su indicazione del Governo Gentiloni, in sintonia con i ripetuti solleciti giunti da Lega e Cinquestelle”.