News Notiziario Notizie Asia Svolta BoJ: il tapering invisibile va avanti ormai da fine 2016 (analisti)

Svolta BoJ: il tapering invisibile va avanti ormai da fine 2016 (analisti)

La Bank of Japan riduce gli acquisti di bond a lunga scadenza e il mercato ha subito interpretato dale mossa come un indizio di tapering anche se l’istituto centrale ha rimarcato che non è in arrivo nessun cambio di rotta della politica ultra-accomodante.

“La decisione della BoJ in effetti è una piccola modifica della politica, non uno shock. Il tapering invisibile è stato un segreto di Pulcinella per un po ‘di tempo e i dati della BoJ mostrano che ha effettivamente ha preso il via alla fine del 2016 (la Banca ha acquistato 58 trilioni di di obbligazioni lo scorso anno in contrapposizione ai piani per 80 trilioni di yen”, rimarca Neil Mellor, Senior Strategist valutario di BNY Mellon. “Tuttavia – aggiunge – è il contesto in cui è stata presa questa decisione che potrebbe spiegare la sua risonanza”.