News Finanza Dati Macroeconomici Stati Uniti: inflazione salita al 2,2% annuo a settembre, core stabile all’1,7%. Deluse le attese

Stati Uniti: inflazione salita al 2,2% annuo a settembre, core stabile all’1,7%. Deluse le attese

Negli Stati Uniti il tasso di inflazione si è attestato a settembre al 2,2% su base annua, in rialzo rispetto all’1,9% di agosto ma sotto le attese degli analisti che avevano pronosticato un rialzo al 2,3 per cento. Escluse le componenti più volatili (Cibo ed energia), l’inflazione core è rimasta stabile all’1,7% annuo (consensus pari all’1,8%). Su base mensile, quindi nei confronti di agosto l’indice dei prezzi al consumo ha segnato un +0,5%, contro il +0,6% atteso dal mercato.