News Finanza Notizie Italia Spread, Tria: ‘aumento spread preoccupa ma si tratta di reazione eccessiva’

Spread, Tria: ‘aumento spread preoccupa ma si tratta di reazione eccessiva’

L’aumento dello spread “desta certamente preoccupazione ma voglio ribadire che si tratta di una reazione eccessiva, non giustificata dai fondamentali dell’economia e della finanza pubblica italiana”. Così il ministro dell’economia Giovanni Tria torna a parlare alle Commissioni di Bilancio di Camera e Senato dopo la bocciatura dell’Ufficio parlamentare di bilancio della Nadef, nota di aggiornamento al Def. Bocciatura che l’Upb ha motivato con le stime sulla crescita reputate eccessivamente ottimistiche.