News Notiziario Notizie Italia SolidWorld Group: punta al mercato mediorientale e apre sede a Dubai

SolidWorld Group: punta al mercato mediorientale e apre sede a Dubai

SolidWorld Group, attiva nel settore delle tecnologie CAD (Computer Aided Design) 3D, della stampa 3D, scansione 3D oltre che della robotizzazione e automazione, avvia il primo importante investimento di internazionalizzazione del business con l’apertura della nuova sede SolidWorld Middle East, situata a Dubai, negli Emirati Arabi.

Si tratta della più vasta zona franca del Paese, ubicata nel distretto Jumeirah Lake Towers e considerata per l’ottavo anno consecutivo la migliore free zone al mondo (fonte Financial Times). Un’economia in costante crescita quella di Dubai e del Middle East (il PIL di Dubai ha registrato un +4,6% durante i primi nove mesi del 2022 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente) e fortemente proiettata al futuro.

Dubai ha, infatti, da poco presentato un programma di robotica e automazione, guidato dalla Dubai Future Foundation, per aumentare il contributo del settore fino al 9% del PIL entro i prossimi 10 anni rendendo la capitale una delle prime 10 città nel settore della robotica e dell’automazione a livello globale.

Un contesto positivo, dunque per SolidWorld Middle East che, al pari di tutte le società italiane del Gruppo, svolgerà attività di supporto alla trasformazione digitale delle imprese, attraverso consulenza tecnica e rivendita di tecnologie innovative, software, stampanti e scanner tridimensionali, con un focus sui processi di automatizzazione e robotizzazione in un’ottica di Fabbrica 4.0. Il team a presidio della nuova sede risulta attualmente composto da cinque persone e punta al continuo inserimento di nuove figure commerciali, tecnici e ingegneri, con la prospettiva di sviluppare anche un laboratorio produttivo.