News Finanza Indici e quotazioni Snapchat, profondo rosso a Wall Street dopo i conti

Snapchat, profondo rosso a Wall Street dopo i conti

Pesante discesa del titolo Snap in Borsa dopo la pubblicazione dei risultati trimestrali. L’azione della casa madre di Snapchat, il servizio di messaggistica istantanea del fantasmino, perde il 15% a 12,81 dollari, dopo aver toccato un minimo di contrattazioni a 12,6 euro. Dalla quotazione, avvenuta in marzo, l’azione Snap ha dimezzato il suo valore. Snapchat, come riportato nella notizia “Snapchat: conti in rosso e numero utenti deludenti, il fantasmino inizia a far paura” ha concluso il terzo trimestre del 2017 con una perdita netta di 443,2 milioni di dollari.