News Finanza Notizie Italia Snam: per il terzo anno consecutivo confermata nel Gender-Equality Index di Bloomberg

Snam: per il terzo anno consecutivo confermata nel Gender-Equality Index di Bloomberg

Per il terzo anno consecutivo Snam è stata confermata nel Gender-Equality Index (GEI) di Bloomberg, l’indice, che misura la performance delle aziende per equilibrio di genere, inclusione e trasparenza dei dati, comprende quest’anno 418 società provenienti da 45 Paesi e da diversi settori, dalla finanza alla tecnologia e alle utility.

Nell’edizione 2022 di GEI, Snam ha migliorato il proprio posizionamento di quasi sei punti percentuali, totalizzando il 77,13% e crescendo soprattutto nelle aree leadership femminile e sviluppo dei talenti, cultura inclusiva e pro-women brand.

Il risultato riflette l’impegno di Snam nel promuovere la parità di genere e l’inclusione si legge in una nota. Negli ultimi anni, Snam ha aumentato in modo significativo le assunzioni di donne a tutti i livelli aziendali (+36% nel 2021). Nella propria scorecard ESG, la società prevede di accrescere ulteriormente la percentuale di donne in posizioni executive e middle management dal 25% del 2022 al 27% entro il 2025. Snam ha inoltre introdotto già nel 2019 il tema dell’equilibrio di genere negli organi sociali all’interno del proprio statuto e varato una policy, promossa dal comitato consiliare ESG (Environment, Social, Governance), volta a diffondere tra dipendenti e collaboratori la cultura delle pari opportunità.