News Finanza Notizie Italia Snam colloca con successo prima emissione Sustainability-Linked Bond per 1,5 miliardi

Snam colloca con successo prima emissione Sustainability-Linked Bond per 1,5 miliardi

Snam (rating Baa2 per Moody’s, BBB+ per S&P e BBB+ per Fitch) ha concluso oggi (ieri per chi legge) con successo la prima emissione in formato Sustainability-Linked Bond per complessivi 1,5 miliardi di euro, in due tranche da 850 milioni di euro (scadenza giugno 2029) e 650 milioni di euro (scadenza giugno 2034).

L’emissione è avvenuta a seguito di una serie di incontri con numerosi fixed income investor, nell’ambito del recente Sustainable Finance Framework pubblicato da Snam il 29 novembre 2021 (https://www.snam.it/export/sites/snam-rp/it/investor-relations/debito_credit_rating/file/Sustainable-Finance-Framework_Snam_29.11.2021.pdf).

L’emissione, rivolta agli investitori istituzionali, ha raggiunto un picco di domanda aggregata superiore a 4,5 miliardi di euro, con un’elevata qualità e un’ampia diversificazione geografica degli investitori.

L’operazione è in linea con l’impegno di Snam nella finanza sostenibile quale elemento chiave della propria strategia, che include gli obiettivi di raggiungere la neutralità carbonica al 2040 e di sviluppare ulteriormente le proprie attività nella transizione energetica. Inoltre, contribuirà al raggiungimento dell’obiettivo, di oltre 80% di finanza sostenibile al 2025 rispetto al 60% di fine 2021