News Notiziario Notizie Italia Saipem sprofonda ancora, titolo sospeso a oltre -22%

Saipem sprofonda ancora, titolo sospeso a oltre -22%

Nuovo crollo del titolo Saipem, arrivato a cedere in questi minuti oltre il 22% a 23,64 euro prima di essere nuovamente sospeso per eccesso di ribasso sul prezzo di controllo. E’ la terza seduta consecutiva di forti ribassi a seguito dell’annuncio della ricapitalizzazione a sconto del 30% sul TERP. L’aumento di capitale da 2 mld di euro partirà lunedì con l’avvio dell’offerta in diritti, con diritto di opzione per la sottoscrizione di nuove azioni.

La Consob ha rimarcato che l’operazione presenta caratteristiche di forte diluizione; inoltre, la natura inscindibile dell’aumento di capitale, unita alle altre peculiarità dell’operazione, determina l’inapplicabilità del modello c.d. rolling. “Tali circostanze determinano il rischio che durante il periodo di offerta in opzione delle nuove azioni si verifichi una forte volatilità del prezzo delle azioni dell’emittente, inclusa una probabile sopravvalutazione del prezzo di mercato rispetto al suo valore teorico”, rimarca una nota della Consob.