News Finanza Notizie Italia Saipem: Caio annuncia tempi più brevi per aumento di capitale

Saipem: Caio annuncia tempi più brevi per aumento di capitale

Saipem sta lavorando per anticipare il previsto aumento di capitale di 2 miliardi di euro e portarlo a termine in estate. Lo afferma l’amministratore delegato del gruppo di servizi petroliferi, Francesco Caio, nel corso di un’intervista concessa a Il Sole 24 Ore. Precedentemente l’indicazione per l’AdC era settembre/ottobre. La ricapitalizzazione, insieme alla vendita di asset, mira a finanziare un piano di turnaround dopo che il gruppo ha lanciato a gennaio un profit warning tagliando gli utili di un miliardo di euro a causa di un forte deterioramento dei margini sui contratti, incluso l’eolico offshore.

L`assemblea degli azionisti del 17 maggio dovrà affidare al consiglio la delega per la ricapitalizzazione. “Riteniamo che l’accelerazione della manovra finanziaria possa avere implicazioni positive per il titolo in quanto eliminerebbe un elemento di incertezza in una fase di mercati finanziari instabili”, commentano stamattina gli esperti di Equita.

Il Chief Operating Officer di Saipem, Alessandro Puliti, ha invece indicato che è prevista la firma di un accordo per vendere l’attività di perforazione a terra del gruppo entro la fine del mese.