News Finanza Notizie Italia Ryanair: è caos su policy bagagli, nuove tariffe e regole

Ryanair: è caos su policy bagagli, nuove tariffe e regole

Ryanair ha modificato nuovamente le tariffe e le regole sui bagagli, creando disagio e confusione tra i viaggiatori. Nelle scorse settimane la low cost irlandese ha aggiunto una nuova tipologia di servizio di trasporto bagagli con la possibilità di acquistare un secondo bagaglio da registrare da 10 kg da consegnare al banco check-in con una tariffa da 10 a 12 euro che aumenta fino a 25 euro se acquistata al gate. I passeggeri che hanno acquistato un biglietto con opzione priorità e 2 bagagli a mano devono pagare dai 6 ai 12 euro. In entrambi i casi, una volta acquistato, il servizio non è rimborsabile. La denuncia arriva da Altroconsumo che prosegue la sua battaglia contro la variazione della policy sui bagagli, partita a settembre 2018 quando l’Organizzazione ha segnalato all’Antitrust la pratica commerciale scorretta di richiedere un supplemento di prezzo per il trasporto a bordo dei bagagli. A febbraio 2019 l’Autorità ha comminato una sanzione per 3 milioni di euro a Ryanair poi sospesa dal Tar. La prossima udienza è fissata per il 2 ottobre.