News Notiziario Notizie Italia Riforma Mes- Fondo salva-stati, Lagarde (Bce): ‘Speriamo che l’Italia la ratifichi’

Riforma Mes- Fondo salva-stati, Lagarde (Bce): ‘Speriamo che l’Italia la ratifichi’

15 Dicembre 2022 15:51

Nel caso in cui la Germania ratificasse la riforma del Mes Fondo salva stati, “l’Italia resterebbe l’unica a non ratificare”. E’ quanto ha detto E’ quanto ha confermato Christine Lagarde, rispondendo a una domanda nella conferenza stampa successiva all’annuncio sui tassi arrivato mezz’ora prima. La Bce, ha sottolineato Lagarde ricordando l’appoggio della banca centrale europea all’Unione bancaria, spera che “l’Italia ratifichi a breve” la riforma.

Da segnalare che nella giornata di ieri il ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti ha detto che prima di procedere alla ratifica della riforma del Mes c’è bisogno di “un adeguato e ampio dibattito in Parlamento”.

Nel rispondere al Question Time alla Camera, Giorgetti ha detto che il Mes “appare una istituzione in crisi e per il momento in cerca di una vocazione, un’istituzione impopolare.

Nessuno fra i Paesi europei ha voluto chiedere la sua linea di credito sanitaria”.

Giorgetti ha auspicato la trasformazione del Mes “da strumento per la protezione dalle crisi del debito sovrano e delle crisi bancarie in un volano per il finanziamento degli investimenti”, e in un “sostegno per affrontare sfide come quella del #caroenergia”, così come anche della “crisi internazionale connessa” alla guerra in Ucraina.

Il ministro ha detto dunque di spingere per la revisione delle condizionalità “al momento previste ovvero dele modalità di utilizzo delle risorse”.