News Finanza Notizie Italia Preview Azimut: verso calo utile trimestrale, focus su indicazioni impatti Covid nel 2020

Preview Azimut: verso calo utile trimestrale, focus su indicazioni impatti Covid nel 2020

In giornata Azimut alzerà il velo sui conti del primo trimestre e secondo Banca Imi si registrerà un calo dell’utile netto di circa il 50% su base annua a 45,1 milioni di euro, essenzialmente a causa di minori commissioni di performance (6 milioni di euro nel primo trimestre del 2002 contro 57 milioni di euro nel primo trimestre del 2002). Gli esperti si attendono forti commissioni ricorrenti (+14,6% a 195M€) e 95 milioni di euro di costi di distribuzione (-2%) insieme a 57 milioni di euro di costi operativi e accantonamenti.

Le stime degli analisti sul fatturato lordo e sull’utile netto del primo trimestre 2020 sono in linea con la media del consensus fornito dal gruppo guidato da Pietro Giuliani.

“Crediamo che l’attenzione degli investitori si concentrerà principalmente sui mercati privati e le prospettive di business nell’attuale emergenza Covid-19” continua Banca Imi evidenziando inoltre che a inizio anno Azimut prevedeva di presentare il nuovo business plan quinquennale in estate.