News Finanza Dati Macroeconomici PMI Eurozona entra in territorio di contrazione economica

PMI Eurozona entra in territorio di contrazione economica

I primi riscontri relativi al secondo semestre dell’anno confermano il rallentamento in atto nell’Eurozona. L’S&P Global Eurozone PMI Composite Output Index è sceso a luglio a 49,4 punti dai 52 del mese precedente. Si tratta dei minimi a 17 mesi. L’economia della zona euro si è quindi contratta a luglio, secondo primi indicatori di indagine PMI, con produzione e nuovi ordini entrambi cadono per la prima volta dai tempi del COVID-19 lockdown di inizio 2021. La flessione accelerata della produzione, aggiunge S&P Global, è stata accompagnata da uno stallo della crescita del settore dei servizi poiché è proseguito l’aumento del costo della vita per erodere il vento in poppa della domanda repressa dal pandemia.