News Finanza Dati Macroeconomici Pmi costruzioni Italia: attività edile cala a luglio, prima volta da gennaio 2021

Pmi costruzioni Italia: attività edile cala a luglio, prima volta da gennaio 2021

Secondo gli ultimi dati Pmi di S&P Global di luglio, il settore edile italiano è entrato in territorio di contrazione. L’attività totale è diminuita drasticamente a causa della riduzione accelerata dell’afflusso di ordini. Secondo le imprese campione, l’aumento dell’incertezza economica, combinata ai problemi legati al sistema del superbonus e alla chiusura dei cantieri, ha condizionato pesantemente le condizioni della domanda. Nel dettaglio, il Pmi costruzioni si è posizionato a quota 46,2 nel mese di luglio, in calo rispetto a 50,4 di giugno, evidenziando la prima riduzione della produzione edile italiana da gennaio 2021 e la più elevata da aprile 2020.