News Finanza Notizie Italia Piazza Affari perde slancio e scivola in territorio negativo, tra le peggiori d’Europa

Piazza Affari perde slancio e scivola in territorio negativo, tra le peggiori d’Europa

Piazza Affari perde slancio nel pomeriggio, scivolando in territorio negativo. Poco dopo le 16, l’indice Ftse Mib lascia sul terreno lo 0,28% a quota 22.226,94 punti, nonostante l’avvio in territorio positivo di Wall Street. La migliore del listino resta Atlantia che avanza di quasi il 2%, seguita da Campari e Ferrari che segnano rispettivamente un rialzo dell’1,3% e dello 0,7 per cento. Sul fondo opposto, quello delle peggiori, spicca Pirelli che che cede l’1,5% ma anche Cnh e Tenaris con cali di circa l’1,4 per cento. Nel resto d’Europa il Dax cede lo 0,12%, mentre il Cac40 e il Ftse 100 restano in territorio positivo con aumenti rispettivamente dello 0,5% e di quasi il 2 per cento. La Borsa di Londra chiusa ieri per festività festeggia oggi la soft Brexit.