News Notiziario Notizie Italia Piazza Affari in rialzo, rifiatano titoli oil all’indomani dell’OPEC+

Piazza Affari in rialzo, rifiatano titoli oil all’indomani dell’OPEC+

Acquisti in avvio di seduta sull’azionario UE con l’indice Ftse Mib che segna un progresso dello 0,49% a quota 21.464 punti. In prima fila Pirelli (+2,8%) che era stata tra i peggiori performer della vigilia. Bene anche TIM con +1,48% e Leonardo che guadagna poco più del’1%. In ritracciamento ENI (-0,3%) e Saipem (-1,8%).

Ieri Wall Street ha recuperato buona parte delle perdite iniziali andando a chiudere in lieve ribasso. Focus anche oggi sul petrolio che si mantiene sui massimi a tre settimane dopo che ieri l’OPEC+ ha deciso un massiccio taglio della produzione di due milioni di barili al giorno.

In attesa delle non farm payrolls di domani, oggi giornata tranquilla sul fronte macro con solo il PMI edilizio del Regno Unito e le richieste di sussidi di disoccupazione settimanali negli USA.