News Finanza Notizie Italia Piazza Affari avanti tutta con Banco Bpm (5%) che festeggia conti e dividendo

Piazza Affari avanti tutta con Banco Bpm (5%) che festeggia conti e dividendo

Per Piazza Affari la seduta inizia oggi in territorio positivo, in compagnia delle principali Borse europee che trovano sponda nei rialzi della vigilia di Wall Street. A Milano l’indice Ftse Mib sale di oltre un punto percentuale a quota 26.723,64 punti. E mentre sullo scenario globale restano in primo piano i timori sull’inflazione e sulle politiche monetarie, il leggero allentamento osservato nel mercato dei titoli di Stato statunitensi dovrebbe sostenere i mercati. Si guarda anche alla stagione degli utili, non solo a Wall Street ma anche in Europa e a Piazza Affari.

Tornando alle performance del Ftse Mib, la maglia di migliore del listino la indossa oggi Banco Bpm che schizza in testa al con un rialzo di circa il 5% a 3,146 euro. A sostenere il titolo del gruppo bancario i risultati migliori delle attese per il 2021 chiuso con un utile netto rettificato, ovvero al netto delle poste non ricorrenti, in crescita a 710 milioni di euro contro i 330 milioni nel 2020. Buone nuove anche sul fronte cedola. “Gli eccellenti risultati consentono di formulare la proposta di distribuzione di un dividendo pari a 19 centesimi per azione con un payout del 50%, superiore rispetto agli obiettivi previsti dal piano strategico, e un dividend yield del 6,8%”, sottolinea l’istituto guidato da Castagna nella nota diffusa ieri. Sul fronte delle vendite spiccano alcuni big del mondo bancario, tra cui Bper (-1,6%). Ieri sera la banca emiliana ha diffuso il bilancio 2021 chiuso con utili raddoppiati e ha proposto un dividendo di 6 centesimi per azione.

Attenzione a Leonardo (+0,16%) che ha fatto sapere di avere interrotto il processo di selezione del partner per il business di automazione, non potendo oggi individuare un soggetto in grado di assicurare un solido sviluppo futuro al polo genovese.