News Notiziario Notizie Italia Piazza Affari apre cauta nel giorno della Fed, balzo di Leonardo

Piazza Affari apre cauta nel giorno della Fed, balzo di Leonardo

Prevalenza delle vendite a Piazza Affari in attesa di sapere il responso che uscirà dalla due giorni del meeting Fed. Il Ftse Mib cede lo 0,6% a 21.643 punti dando seguito ai ribassi corposi della vigilia. Si conferma la debolezza dei titoli del risparmio gestito con -1,59% per Fineco, -1,17% Banca Mediolanum e -1,04% Azimut. In affanno anche Stellantis a -1,8% sotto quota 13 euro. In rally Leonardo con +4,6%.

Dopo il rialzo a sorpresa di 100 pb dei tassi di interesse da parte della banca centrale svedese, oggi l’attenzione è nuovamente concentrata sulle banche centrali con il Fed Day. “Sebbene la mossa di 75 pb sia ancora il caso base, c’è ancora una probabilità del 20% che il FOMC possa fare un aumento del paraurti di 100 pb, poiché cerca di rafforzare i suoi sforzi per controllare l’inflazione”, rimarcano gli esperti di IG stamattina.