News Finanza Notizie Mondo Petrolio WTI e Brent in rally fino a +5% dopo tregua Usa-Cina. Attesa per meeting Opec

Petrolio WTI e Brent in rally fino a +5% dopo tregua Usa-Cina. Attesa per meeting Opec

Rally per i prezzi del petrolio, dopo l’accordo raggiunto tra la Cina di Xi Jinping e gli Stati Uniti di Donald Trump sul commercio. I futures sul contratto WTI scambiato a New York, in particolare, balzano di oltre +5% dopo l’annuncio della decisione di Trump di posticipare di 90 giorni l’aumento dei dazi doganali al 25% su prodotti cinesi per un valore di $200 miliardi. L’aumento delle tariffe sarebbe dovuto entrare in vigore il 1° gennaio del 2019.

I prezzi del petrolio volano anche in vista dell’attesissimo meeting dell’Opec, in calendario il prossimo 6 dicembre, in occasione del quale si prevede il raggiungimento di un’intesa, anche con la Russia, paese produttore non Opec, sul taglio dell’offerta.

Il contratto WTI balza di oltre +5% a $53,48 al barile, mentre il Brent fa +4,59% a $62,19.