News Notiziario Notizie Altri paesi Europa Per Holzmann la BCE dovrebbe alzare i tassi di oltre mezzo punto

Per Holzmann la BCE dovrebbe alzare i tassi di oltre mezzo punto

Secondo il governatore della Banca Centrale d’Austria e membro del Consiglio Direttivo della BCE Robert Holzmann, la Banca Centrale Europea non dovrebbe rinunciare alla sua battaglia contro l’inflazione record, anche se il rischio di una recessione nell’Eurozona cresce. Questa linea severa di politica monetaria sposerebbe il percorso già intrapreso dalla Fed oltreaoceano.

Holzmann è uno dei sei funzionari della BCE a sostenere pubblicamente un aumento dei tassi di interesse di oltre mezzo punto durante la prossima riunione politica del 7-8 settembre 2022.

“Non vedo alcun motivo per mostrare tolleranza nella nostra posizione e nel nostro desiderio di ridurre l’inflazione”, ha detto il Governatore mercoledì in un’intervista ad Alpbach, in Austria.

“Vediamo ancora un compito importante davanti a noi e dobbiamo affrontarlo con determinazione, il che significa che dobbiamo muoverci il più rapidamente possibile verso e molto probabilmente oltre il tasso di interesse di equilibrio”.