News Finanza Notizie Italia Paolo Savona: E’ come se Italia fosse collocata dentro ‘caverna di Platone’

Paolo Savona: E’ come se Italia fosse collocata dentro ‘caverna di Platone’

“E’ come se l’Italia fosse collocata dentro la ‘caverna di Socrate’ dove le luci fioche della conoscenza che in essa penetrano proiettano sulle pareti un’immagine distorta della realtà. Per giunta in presenza di un continuo vociare a senso unico”. Così il numero uno della Consob, Paolo Savona, nel suo primo discorso all’incontro annuale con la comunità finanziaria riunita a Piazza Affari, riferendosi al mito della caverna di Platone.

“E’ compito di chi riveste posizioni di vertice della politica, dell’economia e dei mezzi di informazione – continua Savona – rafforzare la luce e abbassare i toni per ristabilire la fiducia sul futuro del Paese”.

L’ex ministro degli Affari europei sottolinea che “Non esiste alcun vincolo oggettivo insuperabile alla nostra crescita”.