News Finanza Notizie Italia Orsero sale di quasi il 5% su nuova guidance ’22. Akros fissa nuovo target a 18 euro

Orsero sale di quasi il 5% su nuova guidance ’22. Akros fissa nuovo target a 18 euro

Scambi in deciso rialzo in Borsa per Orsero che sale di quasi il 5% a 11,95 euro (massimo intaraday toccato a quota 12,85 euro) dopo la pubblicazione della guidance per l’esercizio 2022. Nel dettaglio, i ricavi netti sono attesi tra 1.100 milioni di euro e 1.130 milioni (circa +6% rispetto alla guidance 2021), l’Ebitda adjusted è visto tra 65 milioni e 68 milioni (+30% rispetto alla guidance 2021) e un utile netto dovrebbe attestarsi tra 30-32 milioni (+100% a/a).

“Seppur in un contesto complicato a causa del forte incremento dei costi lungo le filiere agricole e produttive, la nostra previsione sul 2022 è complessivamente molto buona. Abbiamo la fortuna di lavorare in un comparto merceologico che ha dimostrato di reggere molto bene a situazioni di stress del mercato anche estreme e il Gruppo ha la forza e gli asset per cogliere le opportunità che il mercato propone in questa fase”, commenta Raffaella Orsero, ceo di Orsero.

Alla luce della “solida guidance per il 2022” gli analisti di Banca Akros hanno confermato la raccomandazione buy su Orsero e rivisto al rialzo il prezzo obbiettivo che sale da 16 a 18 euro.