News Finanza Notizie Italia Ocse: PIL italiano decelera nel 2021 al 4,1% ma torna a correre nel 2022

Ocse: PIL italiano decelera nel 2021 al 4,1% ma torna a correre nel 2022

Riviste al ribasso le stime di crescita del PIL italiano da parte dell’Ocse. Nell’Interim Economic Outlook, l’organizzazione prevede che il prodotto interno lordo tricolore cresca del 4,1% nel 2021 dal 4,3% delle stime precedente e del 4% nel 2022 contro il 3,2% stimato in precedente. Nel quarto trimestre del 2021, il Pil italiano, dopo il tonfo all’8,9% nel 2020, sarà sotto di 4 punti percentuali circa rispetto alle proiezioni pre-Covid.