News Finanza Notizie Italia Ocse: Italia è la terza peggiore tra le economie avanzate in tema di tassazione del lavoro

Ocse: Italia è la terza peggiore tra le economie avanzate in tema di tassazione del lavoro

L’Italia vanta un cuneo fiscale sul lavoro dipendente tra i più alti dei Paesi Ocse dopo la Francia. A dirlo l’ultimo rapporto ‘Taxing wages’ riferito al 2018 stilato dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico secondo cui la tassazione sulla busta paga di un lavoratore single è cresciuta di 0,2 punti lo scorso anno, raggiungendo il 47,9%, il terzo livello più elevato tra i 36 Stati dell’Ocse (dietro a Belgio e Germania).

Nel complesso i lavoratori single in Italia si portano a casa il 68,6% del salario lordo, al netto delle tasse e delle agevolazioni fiscali, ben al di sotto della media Ocse che nel 2018 si attestata al 74,%%. Il cuneo per i nuclei familiari con due figli nei quali lavora solo una persona è invece pari al 39,1% a fronte di una media Ocse del 26,6%