News Notiziario Notizie Italia Neosperience prosegue nella creazione del polo europeo nell’IA deliberando due distinti aumenti di capitale

Neosperience prosegue nella creazione del polo europeo nell’IA deliberando due distinti aumenti di capitale

Consiglio di Amministrazione di Neosperience, Pmi innovativa quotata su Euronext Growth Milan e attiva nell’intelligenza artificiale, nella giornata di oggi ha deliberato un aumento di capitale riservato e finalizzato al completamento dell’acquisizione del 49% di Myti S.r.l (ora posseduta al 100%) e al pagamento dell’integrazione di prezzo relativa al 51% di Rhei S.r.l.

L’obiettivo di questa strategia di investimento è quello di accelerare la creazione del polo di riferimento europeo delle soluzioni applicative dedicate alla Digital Transformation e basate sull’Intelligenza Artificiale (AI).

In particolare, il Cda ha deliberato di aumentare a pagamento il capitale sociale della società per un importo complessivo di € 3.051.748, mediante l’emissione di 1.192.500 nuove azioni ordinarie della società, aventi le medesime caratteristiche di quelle già in circolazione.

Tutte le azioni emesse saranno soggette a Lock up per un periodo di dodici mesi e alla scadenza di tale periodo, il lock up sarà limitato a una quota del 50% delle azioni in capo a ciascun sottoscrittore per un ulteriore periodo di dodici mesi. Il prezzo di emissione delle nuove azioni (comprensivo di sovrapprezzo) è diverso per le due operazioni in quanto è stato determinato in base al prezzo medio ponderato con i volumi di negoziazione dei 30 giorni precedenti la data di definizione degli accordi con gli azionisti delle due società. Nel dettaglio per Myti il prezzo di emissione delle nuove azioni è €5,59 pre Split e 2,795 post Split; mentre per Rhei 4,752 pre Split e 2,376 post Split.

Le operazioni descritte si inquadrano nella strategia di sviluppo di Neosperience che prevede un rapido rafforzamento delle competenze tecnologiche del gruppo e un’espansione della base clienti tramite acquisizioni mirate.