News Finanza Indici e quotazioni Mercati europei in positivo, Francoforte in evidenza

Mercati europei in positivo, Francoforte in evidenza

Segno più per l’azionario europeo in scia dell’allentamento delle tensioni geopolitiche, delle indicazioni positive arrivate dalla Cina (+6,8% del Pil, +10,1% per le vendite al dettaglio) e dal mondo corporate.

Londra e Madrid hanno terminato in rialzo dello 0,39% (7.226,05 e 9.803,90 punti) mentre Parigi è salita dello 0,76% (5.353,54). La performance migliore è stata registrata a Francoforte, dove il Dax ha segnato un +1,57% (12.585,57 punti).

Sulla piazza finanziaria della prima economia europea spicca il +2,76% di Bayer che, per racimolare risorse fresche destinate al takeover di Monsanto, ha annunciato di aver venduto nuove azioni a Temasek per circa 3 miliardi di euro. L’investment company di Singapore sottoscriverà circa 31 milioni di nuovi titoli, pari a circa il 3,6% del capitale, portando la quota detenuta in quota 4%.

Rally per la svedese Intrum Justitia (+7,98%), che ha siglato un accordo con Intesa Sanpaolo per costituire una partnership strategica riguardante i crediti deteriorati, mentre a Parigi Sanofi è salita dello 0,55% dopo l’annuncio di colloqui con il private equity Advent International in vista della cessione della sua unità Zentiva European.