News Finanza Dati Macroeconomici Market mover: l’agenda macro della giornata

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede prima dell’avvio degli scambi sui listini europei l’aggiornamento sulla produzione industriale in Francia, a cui seguirà nel corso della mattina l’indice Pmi servizi di Italia, Francia, Germania, Gran Bretagna ed Eurozona relativo al mese di marzo. Dagli Stati Uniti giungeranno nel pomeriggio la bilancia commerciale e l’indice Pmi Markit Servizi e composito, oltre all’Ism non manifatturiero.

Intanto questa mattina la RBA (Reserve Bank of Australia) ha annunciato la decisione di mantenere invariato il target sul tasso di interesse al minimo storico dello 0,10%. La banca centrale australiana ha sottolineato che l’inflazione, in Australia, è cresciuta, rimanendo tuttavia inferiore rispetto a quella di altri paesi; di conseguenza, prima di procedere a un rialzo dei tassi, l’istituzione vuole accertarsi che l’inflazione si attesti in modo sostenibile nel range compreso tra il 2% e il 3%.