News Finanza Notizie Italia Leonardo: confermato il “reset” sul 2017 annunciato lo scorso novembre

Leonardo: confermato il “reset” sul 2017 annunciato lo scorso novembre

Accoglienza gelida del mercato al Piano industriale di Leonardo, diffuso da qualche minuto a margine di un Cda molto intenso. Il Consiglio di Amministrazione della società, riunitosi sotto la presidenza di Gianni De Gennaro, ha approvato il Piano Industriale 2018-2022 focalizzato su iniziative “intraprese per riportare Leonardo ad una crescita sostenibile” nel medio termine.

Nella stessa sede il CdA ha reiterato le recenti stime relative all’esercizio 2017. Su questo punto, come avvenuto lo scorso novembre, si sta concentrando il disappunto del mercato in quanto Leonardo ha “confermato il reset annunciato lo scorso novembre”.

Nel dettaglio, sul 2017 i ricavi sono attesi nella fascia bassa delle guidance mentre gli ordini attesi sono pari a 11,3 – 11,7 miliardi di euro a causa delle tempistiche legate alla finalizzazione di un contratto C27J export. In linea con le guidance, invece, il debito netto di gruppo che dovrebbe attestarsi a circa 2,6 miliardi (includendo l’effetto dell’operazione di buy-back dei bond Usa).

Appuntamento il prossimo 14 marzo, quando saranno esaminate dal Cda le risultanze del Progetto di Bilancio 2017.