News Finanza Notizie Italia L’economia sommersa e illegale aumenta dell’1,5%, 25mila nuovi lavori irregolari

L’economia sommersa e illegale aumenta dell’1,5%, 25mila nuovi lavori irregolari

Aumenta l’economia non osservata. Secondo i dati Istat diffusi oggi, il valore generato dall’economia sommersa e dalle attività illegali si è attestato a poco meno di 211 miliardi di euro nel 2017, evidenziando un rialzo dell’1,5% rispetto all’anno prima. Il suo valore incide sul 12,1% del Pil dell’Italia.

L’impiego di lavoro irregolari è tra gli aspetti più significativi. Si contano 3,7 milioni di unità di lavoro irregolari, in crescita di 25mila unità rispetto al 2016.