News Notiziario Notizie Italia Iveco: accordo quadro per fornire fino a 500 autobus elettrici in Belgio

Iveco: accordo quadro per fornire fino a 500 autobus elettrici in Belgio

Iveco Bus, marchio di Iveco Group, ha firmato un accordo quadro con l’azienda per i trasporti pubblici delle Fiandre De Lijn (controllata dal governo) per la vendita di un primo lotto di 65 autobus urbani completamente elettrici E-WAY e ulteriori lotti fino a un totale di 500 mezzi.

Gli autobus saranno utilizzati in diverse città delle Fiandre, con consegne a partire dal 2024 e potenzialmente per sei anni. Insieme costituiranno la maggiore flotta di autobus elettrici articolati in esercizio di Iveco Bus.

L’autobus E-WAY, con 800 unità già in esercizio che hanno percorso 42 milioni di chilometri, è rinomato per le sue caratteristiche tecniche e per i ridotti costi operativi. Disponibile in 4 diverse lunghezze, offre la scelta tra ricarica lenta durante la notte o ricarica rapida tramite pantografo. Il modello da 18 metri per De Ljin sarà equipaggiato con un esclusivo pacco batterie ad alte prestazioni assemblato nel nuovo stabilimento ePowertrain di FPT Industrial a Torino, il sito produttivo interamente dedicato alla produzione della gamma di propulsori elettrici di Iveco Group e il primo a zero emissioni nette di CO2 del Gruppo.