News Finanza Notizie Italia Italia: Confindustria, scenario II trimestre resta fragile e incerto

Italia: Confindustria, scenario II trimestre resta fragile e incerto

L’Italia non riesce a imboccare la via della ripresa e anche nei prossimi mesi il quadro rimarrà debole. E’ l’avvertimento che giunge dal Centro Studi Confindustria, secondo il suo ultimo rapporto sulla congiuntura. “Il Pil italiano nei primi mesi del 2019, come atteso, ha smesso di ridursi – rileva Confindustria – Ma lo scenario a inizio II trimestre resta fragile e incerto”. Secondo l’istituto di viale dell’Astronomia, la produzione industriale fa presagire una nuova flessione a breve, gli investimenti sono attesi in calo e i consumi interni deboli.