News Notiziario Notizie Italia Istat: produzione industriale rallenta a maggio, -1,1% m/m

Istat: produzione industriale rallenta a maggio, -1,1% m/m

Dopo tre mesi di crescita l’indice destagionalizzato della produzione industriale italiana registra, a maggio, una diminuzione congiunturale. Resta, invece, positiva la dinamica nella media degli ultimi tre mesi rispetto ai tre mesi precedenti. Stando ai dati diffusi dall’Istat, a maggio l’indice destagionalizzato della produzione industriale è sceso dell’1,1% rispetto ad aprile. Nella media del periodo marzo-maggio il livello della produzione aumenta del 2,3% rispetto ai tre mesi precedenti.

Corretto per gli effetti di calendario, a maggio l’indice complessivo è aumentato in termini tendenziali del 3,4% (i giorni lavorativi di calendario sono stati 22 contro i 21 di maggio 2021). Incrementi rilevanti caratterizzano i beni di consumo (+7,8%) e l’energia (+3,5%); più contenuta è la crescita per i beni strumentali (+2,7%) e i beni intermedi (+1%).