News Finanza Notizie Italia Istat: crescita consumi +0,2% in I trimestre, balzo della propensione al risparmio

Istat: crescita consumi +0,2% in I trimestre, balzo della propensione al risparmio

Nei primi tre mesi del 2019 i consumi delle famiglie sono cresciuti in termini nominali dello 0,2%, frenando su base congiunturale (erano aumentati dello 0,6% alla fine del 2018). E’ quanto emerge dai dati dell’Istat, che mettono in evidenza il paradosso.

La crescita dei consumi è rimasta praticamente al palo, nonostante l’aumento del reddito disponibile delle famiglie, salito su base annua dello 0,9%. E nonostante, anche, il potere d’acquisto, cresciuto rispetto al trimestre precedente dello 0,9%.

Più che spendere, le famiglie italiane hanno preferito risparmiare. Sempre dai dati Istat emerge che la propensione al risparmio delle famiglie è stata pari all’8,4%, in aumento di 0,7 punti percentuali rispetto al trimestre precedente.