News Finanza Notizie Italia Istat: a luglio occupati sopra i 23,2 milioni. Lieve calo per la prima volta da agosto 2021

Istat: a luglio occupati sopra i 23,2 milioni. Lieve calo per la prima volta da agosto 2021

Nel mese di luglio 2022, il numero di occupati resta stabile sopra i 23,2 milioni pur registrando, per la prima volta da agosto 2021, un lieve calo. Così l’Istat secondo cui rispetto a luglio 2021, l’incremento di oltre 460mila occupati è determinato prevalentemente dai dipendenti che, a luglio 2022, ammontano a oltre 18 milioni 200 mila; la componente a termine, in particolare, raggiunge il valore più alto dal 1977, primo anno della serie storica.