News Finanza Dati Macroeconomici Istat: a luglio aumenta l’export a +4,1%

Istat: a luglio aumenta l’export a +4,1%

Dopo la battuta d’arresto di giugno, a luglio l’export segna un nuovo aumento su base mensile, spiegato per oltre la metà dall’incremento dei beni strumentali, dovuto anche alla vendita di mezzi di navigazione marittima. Nella media degli ultimi tre mesi, la dinamica congiunturale è molto positiva.

Così l’Istat secondo cui a luglio 2022 si stima una crescita congiunturale per entrambi i flussi commerciali con l’estero, più intensa per le esportazioni (+4,1%) che per le importazioni (+3,4%). L’aumento su base mensile dell’export è dovuto all’incremento delle vendite verso entrambe le aree, più ampio per i mercati extra Ue (+5,7%) rispetto all’area Ue (+2,6%). Nel trimestre maggio-luglio 2022, rispetto al precedente, l’export cresce del 6,8%, l’import dell’8,8%