News Finanza Dati Macroeconomici Istat: a dicembre cala l’export verso i paesi extra Ue

Istat: a dicembre cala l’export verso i paesi extra Ue

Dopo gli aumenti dei due mesi precedenti, a dicembre si registra un calo congiunturale dell’export verso i paesi extra Ue. Così l’Istat secondo cui si registra un – 2,1% per le esportazioni e un aumento per le importazioni (+4,3%).

Nel complesso del 2021, l’export verso i paesi extra Ue cresce del 16,3%, collocandosi su livelli superiori a quelli del 2019. Contribuiscono alla crescita, per circa 10 punti percentuali, gli aumenti delle vendite di beni strumentali e beni intermedi. Per l’import, il 2021 si chiude con un aumento più marcato (+27,7%), spiegato soprattutto dagli incrementi degli acquisti di prodotti energetici e beni intermedi.