News Finanza Dati Macroeconomici Inflazione Cina: indice prezzi al consumo +2,3% a record da agosto 2020, prezzi produzione +12,9%

Inflazione Cina: indice prezzi al consumo +2,3% a record da agosto 2020, prezzi produzione +12,9%

Nel mese di novembre, l’inflazione cinese misurata dall’indice dei prezzi al consumo è salita del 2,3% su base annua, in accelerazione rispetto all’incremento pari a +1,5% di ottobre, ma a un ritmo minore rispetto alle stime degli analisti, che avevano previsto un rialzo del 2,5%. Si è trattato comunque dell’aumento più forte dall’agosto del 2020. L’inflazione misurata dall’indice dei prezzi alla produzione – che riflette i prezzi che li produttori impongono ai grossisti – è balzata del 12,9% su base annua, in rallentamento rispetto al +13,5% di ottobre, ritmo di crescita più forte in 26 anni. Il dato è stato ben superiore al calo stimato dal consensus di Bloomberg, pari a -12,1%. Il rallentamento della crescita rispetto al mese precedente si spiega con i minori incrementi dei prezzi di carbone, metalli e altre materie prime.