News Finanza Notizie Italia Gruppo CHL: accordo di sottoscrizione per l’acquisto dell’irlandese Rubelite

Gruppo CHL: accordo di sottoscrizione per l’acquisto dell’irlandese Rubelite

Gruppo CHL continua lo shopping tra le aziende di telecomunicazioni dopo l’acquisizione di Airtime e Prime Exchange. Ora, tramite la controllata Terra, il gruppo fiorentino ha deciso di acquistare la Rubelite Technologies, società irlandese attiva nel mercato della compravendita di servizi di internet e telecomunicazioni internazionali.

Con questa acquisizione Gruppo CHL, dopo essersi posizionato nell’est Europa, estende la sua copertura anche al nord Europa e lo fa tramite Rubelite, società attiva a Dublino con fatturati sopra i 24 milioni di euro ed un ebitda di circa un milione l’anno. L’operazione è stata valutata dalle parti in 4.366.772 euro. L’acquisizione si concretizzerà entro l’estate e sarà propedeutica al lancio del brand internazionale in ambito telecomunicazioni del Gruppo CHL che avverrà tra settembre ed ottobre.

In forza delle sinergie e degli accordi di Airtime, Prime Exchange, Rubelite e Nexta, il Gruppo CHL ha tutte le caratteristiche per poter essere accreditato quale palyer europeo in ambito Tlc in grado di poter interagire e competere con i grandi operatori di settore.

Il closing di questa operazione porterà benefici al Gruppo CHL che, così, potrà contare su un fatturato complessivo ampliamente superiore ai 120 milioni annui e su di una copertura commerciale-industriale pressoché totale su tutta Europa con sedi operative in Italia, Polonia, Romania, Inghilterra e Irlanda.