News Notiziario Notizie Altri paesi Europa Gazprom: tracollo alla borsa di Mosca dopo la decisione di non pagare i dividendi

Gazprom: tracollo alla borsa di Mosca dopo la decisione di non pagare i dividendi

Giornata nera per Gazprom che cede oltre il 28% a 212 rubli, dopo aver toccato un minimo intraday a 200 rubli. Il gruppo energetico trascina verso il basso anche l’indice principale della borsa di Mosca, il Moex, che perde quasi il 7%.

A far crollare il colosso statale del gas e petrolio russo è la decisione degli azionisti di non pagare il dividendo 2021. Il cfo, Famil Sadygov, ha comunicato che “gli azionisti hanno deciso che nella situazione attuale sarebbe sconsigliabile pagare dividendi. Le priorità di Gazprom al momento sono l’attuazione del programma di investimenti”.