News Notiziario Notizie Italia Ftse Mib poco mosso: bene Enel, inciampano Stm e Unicredit

Ftse Mib poco mosso: bene Enel, inciampano Stm e Unicredit

Poco mossa in avvio Piazza Affari. Dopo il rally della vigilia, il Ftse Mib segna +0,08% a quota 24.268,64 punti. Ieri sera i verbali dell’ultimo incontro della Federal Reserve hanno indicato l’intenzione di apportare ulteriori rialzi dei tassi di 50 pb nei prossimi meeting. Tutti i membri del board Fed hanno sostenuto l’aumento dei tassi della banca centrale di 50 punti base apportato a maggio.

Oggi focus negli Stati Uniti sui dati delle richieste di sussidi di disoccupazione settimanali e sulla seconda stima del PIL del secondo trimestre.

Sul parterre di Piazza Affari si muovono bene Enel e Leonardo entrambe a +0,8%. In rialzo anche Saipem (+0,6%) che è stata promossa da AlphaValue/Baader da sell ad add.

In ribasso invece STM (-1,37% a 35,28 euro) dopo le indicazioni arrivate da Nvidia con guidance sui ricavi del trimestre in corso sotto le attese. Male anche Unicredit a -0,99%.