News Finanza Notizie Mondo Fed: Bullard, ultimi dati mercato lavoro non implicano aumento automatico inflazione

Fed: Bullard, ultimi dati mercato lavoro non implicano aumento automatico inflazione

I dati del mercato del lavoro Usa relativi al mese di gennaio non vanno letti come anticipatori di un aumento automatico dell’inflazione. E’ quanto sottolineato oggi dal presidente della Federal Reserve di St. Louis, James Bullard, nel commentare i dati arrivati venerdì scorso e che il mercato ha interpretato come un segnale di crescenti pressioni inflattive (crescita salari ai massimi dal 2009, +2,9% annuo).